Caro Charlie, mi sono sbagliato

di venerdì, 2 settembre, 2016 0 link 3

Caro Charlie, l’ho capito tardi, oggi. Ho capito di essermi sbagliato. Sì, mi sono sbagliato quando, nel gennaio 2015, feci mio – con milioni di altre persone – lo slogan “Je suis Charlie”. Avrei potuto scrivere “Je suis avec Charlie” (sono con Charlie), avrei potuto optare per un laico “Allez Charlie”, “Courage Charlie”. Ma no, non sono ...